Amazon & Marketplace

51 milioni di italiani comprano online ogni mese, lo sai?

Nel 2018 le PMI che vendono su Amazon sono raddoppiate.

Oggi chi cerca prodotti da acquistare online non fa una ricerca su Google ma su Amazon. È questo il motore di ricerca delle vendite. Il 77% degli utenti consulta Amazon prima di decidere se acquistare un prodotto o meno. Per questo sui marketplace devi esserci, ancor di più se si parla di Amazon. Qui ogni 100 visite 13 persone comprano. Nessuna azienda può più ignorare la forza di queste piattaforme di vendita online.

Essere un venditore Amazon significa avere 300 milioni di nuovi potenziali clienti.

Se letti questi dati hai ancora bisogno di numeri, sappi che le piccole e medie imprese italiane che hanno deciso di diventare un Seller di Amazon, cioè un venditore, raggiungono vendite all’estero per un valore di 70.000€.

Abbandona i confini nazionali, fai crescere e conoscere il tuo brand in tutto il mondo trovando nuove opportunità di business e vedendo impennare le vendite. Aprire un account come Seller su Amazon, caricare i prodotti e ottimizzare il profilo in ottica SEO e settare delle campagne pubblicitarie è quel che ti serve per sbarcare sui marketplace.

Più clienti, più vendite, più visibilità.
È tutto quello che puoi avere vendendo sui marketplace.

01

Apertura dell’account

Valutare il settore e i competitor, trovare la strategia non solo rispetto ai prodotti ma considerando il brand che li propone. Queste sono considerazioni obbligatorie quando si parla di vendere su Amazon. Gettate le fondamenta grazie all’analisi, va curata l’apertura del profilo in ogni sua parte: dalla gestione del sistema di fatturazione a quello per spedizioni e resi come la sezione dedicata alla logistica di Amazon.

Account
Aggiunta prodotti
02

Aggiunta dei prodotti

Caricare i prodotti su Amazon richiede attenzione. Le descrizioni dei prodotti devono essere pensate in ottica utente, scritte tenendo in considerazione le regole di Amazon e ottimizzate in ottica SEO studiando e scegliendo keyword adeguate.

03

Ottimizzazione SEO

Analisi preliminare dell’account e, in particolare, delle schede prodotto di interesse. Conseguente ottimizzazione SEO delle schede prodotto al fine di ottenere la Buy Box, ovvero i pulsanti che si trovano all’interno della scheda prodotto di Amazon attraverso i quali è possibile acquistare con un click. A questo lavoro prioritario si unisce la stesura dei testi in ottica SEO a seconda delle parole chiave più performanti per il prodotto specifico.

Ottimizzazione SEO
Campagne pubblicitarie su Amazon
04

Campagne pubblicitarie su Amazon

Dare visibilità ai propri prodotti su Amazon è questione di SEO e non solo. Delle adeguate campagne di advertising costruite a seconda di KPI definiti e seguendo le richieste del marketplace danno la possibilità di aumentare la visibilità dei prodotti nelle ricerche degli utenti e non solo.

calltoaction.amazon-marketplaces.title

calltoaction.amazon-marketplaces.subtitle

calltoaction.amazon-marketplaces.text

calltoaction.amazon-marketplaces.form-title