4 consigli per vendere davvero su Amazon

Condividi questo post: Facebook Twitter Linkedin Email WhatsApp Telegram
4 consigli per vendere davvero su Amazon

Se vuoi vendere davvero su Amazon devi essere attento. Improvvisare non si può. Dall’apertura di un account alla sua gestione; per ottenere i risultati che hai sempre voluto devi fare in modo che tutto quadri. Sono 4 i fattori che determinano il successo e la buona riuscita dalla vendita online. Cosa fa la differenza in termini di strategia sui marketplace?

Cura del cliente

Ti hanno insegnato che il cliente ha sempre ragione. Beh non si sbagliavano poi molto. Nella tua strategia di vendita insieme a prezzo e perfomance devi considerare il cliente, metterti nei suoi panni. In ogni tua azione pensa cosa farebbe il tuo utente ideale. Lo fai già? Se la risposta è no, comincia a farlo.

Su Amazon come sugli altri marketplace avere un occhio di riguardo per l’utente significa anche fornire descrizioni chiare e complete. Mostrare i vantaggi del prodotto sì, ma ancor di più le sue funzionalità e modalità d’uso.

Attenzione alle richieste di mercato

Alla cura del cliente è strettamente legato l’ascolto del settore. Se vuoi avere risultati tangibili e veloci dalla vendita online osserva sempre il mercato, le sue oscillazioni e le nuove richieste. Mettere in vetrina gli articoli che normalmente vendi è d’obbligo però, spesso, diversificare l’offerta è ciò di cui hai bisogno se vuoi guadagnare e attrarre nuovi consumatori.

È scontato che se vendi cornici d’argento non devi di punto in bianco proporre cosmetici per la cura dei capelli perché lo chiede il mercato. Se, invece, dopo un’accurata analisi le ricerche su Amazon di bracciali in argento sono in crescita, inserisci un articolo di questo tipo tra i tuoi prodotti.

Agire secondo KPI misurabili

Come ti vanno le cose? Per il tuo business online hai come obiettivo KPI misurabili? L’analisi dei dati e delle tue performance sono tuoi alleati quando si tratta di guadagnare su Amazon. Affermare di voler diventare “l’azienda leader di settore” non rientra tra gli obiettivi misurabili quindi non è tangibile, perlomeno non dal primo momento in cui apri un account Amazon.

Account venditore sempre al top

Su Amazon tutti gli obiettivi di cui sopra valgono a metà se il tuo profilo venditore e le tue schede prodotto lasciano a desiderare. Il successo e il guadagno su questa piattaforma passano da ottimizzazione SEO della pagina e degli articoli che vendi, campagne pubblicitarie sul prodotto e sul brand e recensioni da parte dei clienti. Per vendere devi essere competitivo e per farlo devi avere tutte le informazioni richieste da Amazon al proprio posto e a portata di utente.

Capito cosa conta se vuoi vendere online? Ti sei reso conto che è ora di cambiare marcia e guadagnare per davvero? Contattaci.