Avere successo su Amazon, la categoria best seller

Condividi questo post: Facebook Twitter Linkedin Email WhatsApp Telegram
Avere successo su Amazon, la categoria best seller

Amazon è un marketplace meritocratico. Questo lo avrai capito leggendo l’articolo sulla buy box e su quelli che sono i fattori che determinano l’ottenimento di questo tasto che velocizza l’acquisto.

Un altro aiuto per chi vende su Amazon arriva dalla classifica dei prodotti più venduti o categoria best seller di Amazon. Questa graduatoria è calcolata in base alle vendite assegnate a ogni venditore su questo marketplace e viene aggiornata ogni ora per riflettere anche le più recenti oscillazioni nello storico vendite di ogni prodotto presente a catalogo.

Classifica dei prodotti più venduti su Amazon, quali sono i fattori che contano?

I fattori che determinano il posizionamento di un prodotto all’interno della propria categoria sono ovviamente il numero delle vendite effettuate per quel prodotto ed eventuali riacquisti. Ad agire indirettamente ci sono poi i capisaldi, ovvero le azioni che differenziano una buona gestione di Amazon da un profilo lasciato a se stesso che difficilmente dà risultati tangibili in termini di vendita.

Cosa ti dà la possibilità di coprire non solo i costi di gestione del tuo account come Amazon Seller, ma anche di ottenere profitti, avere successo su Amazon e scalarne le graduatorie?

  • Studia il mercato e la concorrenza. Capire in primo luogo come si comportano i tuoi competitor è un buon modo di cominciare a vendere su Amazon.
  • Attiva advertising direttamente su Amazon e anche su altri canali online quali Facebook e Google, con l’obiettivo di portare traffico al tuo account Amazon Seller.
  • Nella tua pagina prodotto, scrivi contenuti in ottica SEO ottimizzando con parole chiave performanti titolo, descrizione, bullet point e immagine.
  • Incentiva chi acquista a lasciare una recensione che racconti l’esperienza con i tuoi prodotti. Le opinioni di chi ha già comprato, incentivano l’acquisto.

La categoria best seller è quindi un’esclusiva variabile e che non dipende solo dal numero di vendite ma che, anzi, premia un profilo venditore Amazon ben costruito e fondato su una strategia.

Per questo eccoti un consiglio: è giusto che tu ambisca a essere tra i migliori venditori della tua categoria e a registrare vendite in costante crescita ma non essere ossessionato dalla classifica dei prodotti più venduti su Amazon. Concentrati piuttosto su una visione globale di questo marketplace.

Stanco di pensare “chi me l’ha fatto fare di vendere su Amazon?” noi possiamo farti vendere sul serio. Pronto a cominciare con il piede giusto? Richiedi una consulenza dei nostri Amazon Specialist.



Condividi questo post:
Facebook Twitter Linkedin Email WhatsApp Telegram