Black Friday Amazon, se vuoi vendere definisci ora la tua strategia

Condividi questo post: Facebook Twitter Linkedin Email WhatsApp Telegram
Black Friday Amazon, se vuoi vendere definisci ora la tua strategia

Solitamente aspetti il Black Friday per acquistare a prezzi convenienti, segui le offerte e tieni a portata di mano l’app. Ora hai deciso che è arrivato il momento di vendere i tuoi prodotti su Amazon; come puoi ottenere il massimo da queste giornate di sconti? Anche se il Black Friday è un appuntamento di fine novembre, i venditori Amazon devono pensare già da ora a una strategia per sfruttare al massimo questo evento.

Vendere durante il Black Friday conviene?

Il 2018 in Italia è stato l’anno di consacrazione del Black Friday. L’intenzione di acquisto è cresciuta del +25,1%, a significare che gli italiani aspettano gli sconti per comprare i prodotti a prezzi competitivi.

C’è di più: l’aumento degli acquisti per i venditori Amazon non si ferma al Black Friday. Questa tendenza prosegue lungo il fine settimana successivo, con una crescita del traffico che raggiunge un picco fino al 56% con le vendite che toccano aumenti del 114% rispetto alla media.

Nelle giornate di sconto si acquista ogni genere di articolo: dai libri all’abbigliamento fino a elettronica e prodotti per la cura della casa e della persona. I clienti Amazon però si schierano, segnando una netta preferenza sul risparmio dato dagli articoli di elettronica. Telefono, tablet, computer e cuffie seguiti da elettrodomestici come televisore, aspirapolvere e asciugatrice.

Cosa deve fare un rivenditore Amazon per ottenere il massimo dal Black Friday

È difficile, per chi vende su Amazon da meno di 6 mesi, riuscire a ottenere grandi profitti dal Black Friday. È infatti questo il tempo necessario ad aprire l’account in tutti i suoi aspetti, cominciare a vendere qualche pezzo, ottimizzare le schede prodotto, attivare campagne e quindi individuare le keyword più performanti.

Il gioco è un po’ più facile per le realtà presenti da diverso tempo su Amazon. Per loro, farsi notare durante il Black Friday Amazon significa monitorare le performance delle parole chiave ed eventualmente integrarne di nuove all’interno della scheda prodotto. Questo permette anche di conoscere quelli che sono gli articoli su cui puntare.

A prescindere dalla tua esperienza come venditore, durante gli sconti del Black Friday ricorda di aggiornare e implementare le quantità di articoli del tuo inventario. Ancora ricorda che in queste giornate avrai un aumento degli ordini, per questo predisponi FBA se decidi di appoggiarti ad Amazon per la logistica.

Non è mai troppo presto per trovare una strategia per il Black Friday, la tua è pronta?


Condividi questo post:
Facebook Twitter Linkedin Email WhatsApp Telegram