Logistica Amazon, scegli FBA o FBM?

Condividi questo post: Facebook Twitter Linkedin Email WhatsApp Telegram
Logistica Amazon, scegli FBA o FBM?

Hai trovato la strategia, i prodotti su cui puntare, le parole chiave e fino a qui tutto bene. E a come gestire la spedizione ci hai pensato?

La tua azienda è in grado di accollarsi l’organizzazione delle spedizioni al cliente finale? O meglio affidarsi ad Amazon? Se ben ricordi, nei precedenti articoli abbiamo parlato dei fattori che contribuiscono al tuo ranking venditore. La gestione delle spedizioni, specialmente in termini di puntualità, integrità della merce e tempi rapidi di consegna è tra questi. Per questo devi valutare con attenzione se affidare ad Amazon la logistica e lo stoccaggio dei tuoi articoli o se gestire autonomamente la merce.

Logistica Amazon come funziona?

Il colosso americano lascia liberi di scegliere i propri venditori. Perché tu possa prendere la decisione giusta devi capire come funzionano Amazon FBA e Amazon FBM.

Vendere su Amazon con FBA

FBA (per esteso Fullfield by Amazon) significa che pensa a tutto Amazon. Il venditore invia al magazzino più vicino la merce. Quando arriva un ordine Amazon gestisce imballaggio e spedizione del prodotto a seconda della modalità scelta dal cliente fornendo a quest’ultimo tutte le informazioni necessarie, tempi di consegna e codice tracking compresi. Scegliendo la logistica FBA, Amazon si occupa anche di customer care e resi.

Vendere su Amazon con FBM

La gestione della logistica Amazon con FBM (Fullfield by Merchant) fa per te se vuoi avere totale controllo dei tuoi prodotti e della gestione del cliente. A differenza di FBA non hai il supporto di Amazon e ogni cosa dipende da te.

FBA o FBM, cosa conviene?

Essendo spedizione e consegna tra i fattori che assegnano il ranking venditore, FBA risulta la soluzione migliore per chi vende su Amazon. Difficile per chi sceglie di essere autonomo nella consegna, rispettare gli standard del marketplace.

Gestire la logistica Amazon con FBA richiede il pagamento di una fee, è vero, ma ti permette di ottenere più facilmente la Buy Box e di beneficiare delle spedizioni Prime. Anche un venditore che sceglie FMB per la logistica può rientrare nelle spedizioni Amazon Prime e se è organizzato al punto giusto risparmia i costi di stoccaggio presso i magazzini Amazon aumentando i propri margini di profitto.

Hai capito qual è la scelta che fa al caso tuo? Al tuo account venditore abbini la gestione della logistica o affidi tutto ad Amazon?