Ottimizzazione e-commerce, sfrutti al 100% la forza della SEO?

Condividi questo post: Facebook Twitter Linkedin Email WhatsApp Telegram
Ottimizzazione e-commerce, sfrutti al 100% la forza della SEO?

Perché un sito di vendita non può fare a meno della SEO? In un e-commerce ogni parola ha la propria importanza sia per l’utente alla ricerca di un prodotto che per il posizionamento del sito.

Certo, un e-commerce deve essere supportato dal traffico proveniente dai canali social e dalle visualizzazioni di prodotto generate dagli annunci shopping di Google Ads. Queste, insieme all’ottimizzazione per e-commerce, sono alcune delle strategie principali che si possono attuare per aumentare visibilità, traffico e vendite di un e-commerce.

SEO per e-commerce, ottimizzazione del sito

Quando si parla di migliorare il posizionamento organico di un sito web e più in generale di un sito e-commerce, il lavoro è da fare sui testi quanto sulla SEO on page. In questo termine è compresa l’ottimizzazione trasversale dell’intero sito, dai contenuti, ai link, fino a una navigazione user-friendly.

SEO per e-commerce, tag e url

Ai più questi possono sembrare piccoli dettagli, ma sono proprio loro a fare la differenza quando si parla di ottimizzazione e-commerce.

Il tag title (il testo inserito in testa a ogni pagina web e che serve per dare a Google il titolo di una pagina) è parte cruciale della SEO. Per creare un tag title va individuata una parola chiave distintiva, un termine riconoscibile che identifichi il tuo prodotto e faciliti la ricerca dell’utente. Vendi scarpe? Personalizza il tag title di ciascuna pagina prodotto o categoria prodotto con le diverse tipologie di calzatura come “sneakers basse donna” o “scarpa stringata uomo”.

Un altro buon modo per migliorare il posizionamento organico sui motori di ricerca è dato dalla personalizzazione degli url. Anche in questo caso, utilizzare le parole chiave della pagina che risponde a quell’url rende più immediato il riconoscimento del contenuto. Un SEO Specialist lo sa: se sul tuo sito è presente una pagina accessibile da più url, per esempio se si accede da mobile o desktop o sono presenti diverse pagine con contenuti simili, Google legge queste pagine come doppie. Ecco per quale motivo va specificato il meta tag canonical solo sulla pagina che si ritiene la principale.

SEO per e-commerce, descrizione del prodotto

Ogni scheda prodotto di un e-commerce deve avere una descrizione scritta seguendo le regole del SEO copywriting. Bastano poche righe purché scritte pensando all’utente e alle informazioni che questo trova utili. Il tutto senza dimenticare di inserire nel testo del tuo sito di vendita la parola chiave che meglio rappresenta il prodotto.

Nel testo della descrizione non vanno dimenticati nemmeno i link interni che rimandano a prodotti simili per categoria. In questo modo chi si trova sull’e-commerce può consultare facilmente proposte simili che potrebbero essere di suo interesse.

Le parole hanno un ruolo strategico in un sito di vendita. Contenuti pensati per l’utente e scritti in ottica SEO incrementano, insieme alla SEO on page e all’ottimizzazione e-commerce, la visibilità di un sito di vendita e la sua usabilità.

E tu, sei sicuro di conoscere tutte le armi della SEO? Scopriamole insieme. Compila il form qui accanto e fissa una consulenza gratuita.

Richiedi il nostro supporto